Spiga e madia, come si costruisce la filiera corta

Ricostruire la filiera del pane: un progetto Solidale a filiera corta dal campo alla tavola, all’interno del Distretto di Economia Solidale Brianza L’idea, molto semplice, ce l’hanno ispirata gli amici di Fidenza: ricostruire la filiera del pane, dalla coltivazione del frumento alla molitura alla cottura, di qualità biologica, nel raggio di pochi chilometri. L’incrocio traContinua a leggere “Spiga e madia, come si costruisce la filiera corta”

La transizione agroalimentare

L’approvigionamento alimentare nell’attuale mondo globalizzato si basa su una dipendenza totale e pericolosa dall’energia di origine fossile e dai derivati petrolchimici di varia natura. E’ necessario che vengano introdotti al più presto nuovi modelli di produzione e distribuzione del cibo in previsione della minore disponibilità di combustibili e risorse petrolifere alla quale andremo inevitabilmente incontroContinua a leggere “La transizione agroalimentare”

Una fattoria per il futuro

Il video “Una fattoria per il futuro” di Rebecca Hostings. La nota naturalista inglese affronta il tema della dipendenza dagli idrocarburi fossili delle filiere agro-industriali contemporanee in un documentario di grande impatto girato per la BBC, in cui narra in forma autobiografica il percorso della stessa autrice alla ricerca di un nuovo modello produttivo dellaContinua a leggere “Una fattoria per il futuro”

La Libera Scuola delle Alternative

Per una Scuola delle Alternative: : cosa sono la “decrescita” e la “critica allo sviluppo”? di Dalma Domeneghini – 06/05/2007 Introduzione Il testo che segue contiene la sintesi della proposta del gruppo che ha promosso le prime tre edizioni estive della “Libera Scuola delle Alternative” (Parco dell’Aspromonte – RC 2004, Parco Isola Polvese – PGContinua a leggere “La Libera Scuola delle Alternative”

Venezuela impulsa un nuevo modelo agrícola

inSurGente.org (23.04.2007) El nuevo concepto de producción agrícola comunal implica tierras, maquinaria, mano de obra capacitada, créditos con bajos intereses y pueblo organizado.A bordo de uno de los cuatro mil tractores de tecnología iraní ensamblados en Venezuela, el jefe de Estado anunció que ayer mismo comenzó la siembra del maíz en toda la nación. ChávezContinua a leggere “Venezuela impulsa un nuevo modelo agrícola”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito