Come funziona il Sardex

Nel 2010 nasce a Serramanna (CA) ad opera di tre amici trentenni una srl che vuole riproporre il circuito di credito commerciale svizzero WIR nell’isola sarda, una forma di mutuo credito tra PMI. Ad oggi (2013) sono circa un migliaio le imprese che si scambiano beni e servizi in crediti Sardex, con una previsione diContinua a leggere “Come funziona il Sardex”

Che cosa è il Sardex?

Sardex e le economie complementari di Valerio Valentini (Byoblu.com) – 24/01/2013 Nel 2009, in provincia di Cagliari, quattro ragazzi danno vita ad una start-up. Che però non è soltanto una delle tante aziende che nascono in Italia e che sono destinate, il più delle volte, ad un rapido decesso. Quest’azienda si chiama Sardex e rappresenta unContinua a leggere “Che cosa è il Sardex?”

Notizia storica! Emesse obbligazioni a tasso negativo

Per la prima volta il fondo salva stati (efsf) ha emesso titoli di debito a un tasso negativo per le obbligazioni a sei mesi. E’ quanto reso noto dalla Bundesbank che si occupa di queste operazioni. Il fondo ha collocato 1,5 miliardi di euro a sei mesi a un tasso per un rendimento negativo delloContinua a leggere “Notizia storica! Emesse obbligazioni a tasso negativo”

La città greca di Volos mette in pratica un sistema economico alternativo

di Antonio Cuesta (Gara/Rebelión), 21 Maggio 2012 Le epoche di crisi di solito fanno germinare soluzioni ingegnose dirette a superare le difficoltà. Nel caso della città greca di Volos (una piccola località di 100.000 abitanti) la creazione della cosiddetta Rete di Interscambio e Solidarietà, due anni fa, non è derivata tanto dalla grave situazione economicaContinua a leggere “La città greca di Volos mette in pratica un sistema economico alternativo”

Dropis e la FAZ

 Un gruppo di ragazzi, organizzati da Sebastiano Scrofina e Leonardo Perna, hanno ideato un sistema di scambio basato sui principi della Faz. Il sistema si chiama Dropis, ed è un programma nella fase di sperimentazione. Per ora ne è stata rilasciata la versione beta, ma nel giro di qualche settimana dovrebbe entrare in funzione, almenoContinua a leggere “Dropis e la FAZ”

Grecia, doppia valuta per salvarsi

GrandTour, 29 Marzo 2012 La strategia europea per il salvataggio greco è “disperata” e il paese dovrebbe considerare l’adozione di un doppio sistema monetario, ha detto il presidente della Banca centrale di Polonia Marek Belka al giornale tedesco Financial Times Deutschland “Il paese dovrebbe avere un regime speciale per un tempo limitato”, Belka ha dichiaratoContinua a leggere “Grecia, doppia valuta per salvarsi”

Nasce la moneta municipale in Francia

da Repubblica, 12 gennaio 2012 Due bocconiani in odore di eresia creano una moneta per l’economia reale Massimo Amato e Luca Fantacci hanno messo a punto una valuta complementare all’euro. Nelle loro intenzioni il bonùs dovrà avviare un circolo virtuoso, creando nuove risorse per acquistare i prodotti delle imprese che aderiranno a un sistema diContinua a leggere “Nasce la moneta municipale in Francia”

M-banking

Uriel Fanelli, Kein Pfusch   Quando feci il post sull’ M2M (che ha avuto un seguito che non mi aspettavo) e’ nata una discussione sulla possibilita’ degli operatori mobili di fare il lavoro delle banche. Tali tecnologie esistono, anche se non in Italia, e vorrei citare un esempio (non per fare pubblicita’, e’ solo l’unicoContinua a leggere “M-banking”

I buoni sono buoni

di Franco Berardi Bifo – 16.12.2011 ( da Through Europe) Il discorso sulla democrazia è concluso. Capitalismo finanziario e democrazia sono incompatibili. La democrazia è stata cancellata e qualsiasi scelta politica che si fondi sulla presupposizione dell’esistenza della democrazia va considerata da questo momento in avanti come collaborazione con la dittatura finanziaria. Viviamo ed agiamoContinua a leggere “I buoni sono buoni”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito