Red de solidaridad popular

Questa è una pagina di informazione sulla Red de Solidaridad Popular, in cui sono raccolte le traduzioni italiane di alcuni dei materiali di documentazione.

La Red de Solidaridad Popular, una rete di solidarietà sociale promossa dal Partito comunista spagnolo (PCE), è uno strumento di resistenza e lotta contro le politiche neoliberiste che stanno portando gli strati lavorativi e popolari alla povertà e alla perdita di opportunità. Attraverso l’articolazione di reti di solidarietà e auto-organizzazione popolare, si può rispondere alle necessità più urgenti di molte persone nei quartieri delle nostre città e paesi, ed allo stesso tempo costruire alternative per superare l’attuale sistema politico ed economico.

Sebbene la Red de Solidaridad Popular sia configurata come una rete di iniziative sociali create per dare una risposta urgente alla situazione di emergenza sociale di centinaia di migliaia di persone, il suo obiettivo finale è la trasformazione sociale da una prospettiva puramente di sinistra ed un’alternativa all’attuale sistema capitalista. Dal 2013, in tutto lo stato spagnolo, persone di origini molto diverse sono andate a lavorare nel Paese per tessere una rete che raccoglie coloro che cadono a causa della crisi economica.

Attraverso azioni di solidarietà, dispense alimentari, orti collettivi, difesa dell’educazione e della salute pubblica e universale, e persino difesa legale, la Red de Solidaridad Popular lavora per trasformare le vittime della crisi in protagoniste del cambiamento. Questo pagina documenta la loro realtà quotidiana, le loro lotte, ragioni e desideri.

https://www.reddesolidaridadpopular.org

Documentario sulla Red de Solidaridad Popular di Alfredo Ay Menon su Vimeo

Documenti

Traduzioni italiane del Progetto, del Quaderno Metodologico #1 e del Quaderno Metodologico #2


IL PROGETTO DELLA R.S.P.
QUADERNO METODOLOGICO #1
QUADERNO METODOLOGICO #2

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: