Monete complementari in Germania, Austria e Svizzera nella prima metà del Ventesimo secolo.

di Rolf F.H. Schroeder, Storia e Futuro, Giugno 2014 Abstract Il presente articolo offre una panoramica dei sistemi di moneta complementare sviluppatisi nei paesi di lingua tedesca nella prima metà del XX secolo. Concretizzatisi nell’emissione di monete parallele a quelle ufficiali, questi rappresentavano un tentativo per fronteggiare le profonde difficoltà economiche, che furono eco, traContinua a leggere “Monete complementari in Germania, Austria e Svizzera nella prima metà del Ventesimo secolo.”

Il FT-Coin, la moneta fiscale digitale di Varoufakis

Bitcoin: un modello di valuta imperfetto con un’applicazione potenzialmente utile per l’Eurozona di Yanis Varoufakis, YanisVaroufakis.eu 15/02/2014 Le risposte di molti al mio post su Bitcoin rivelano una forte tendenza a sottovalutare gli effetti negativi della deflazione su un’economia sociale. Questa tendenza a sottovalutare l’impatto deleterio della deflazione è al di là dei dibattiti suContinua a leggere “Il FT-Coin, la moneta fiscale digitale di Varoufakis”

Bitcoin, una grande opportunità Come la criptovaluta dovrebbe evolvere per divenire ciò a cui essa aspira

di Aurelio Riccioli, Tripartizione 01/2014 Sommario L’interesse e le aspettative che Bitcoin sta suscitando intorno a sé sono in costante crescita. Molti vedono in questa valuta elettronica concrete possibilità di speculare e trafficare al riparo dagli sguardi inquisitori di enti governativi e di vigilanza fiscale. Altri vi intravedono il mezzo di scambio tra soggetti mutuamenteContinua a leggere “Bitcoin, una grande opportunità Come la criptovaluta dovrebbe evolvere per divenire ciò a cui essa aspira”

Diner

Bozza per una moneta digitale catalana cifrata con interesse negativo Bozza aperta a modifiche, commenti, suggerimenti e coinvolgimento da parte di qualsiasi persona .  Se ci sono abbastanza interesse e proposte, si può creare un gruppo di lavoro per portarla a compimento 🙂 Se siete interessati scrivete a ferdinand@pirata.cat e vi aggiungiamo alla mailing listContinua a leggere “Diner”

Come uscire dall’euro…senza uscirne!

Possiamo uscire da questa economia che si basa sul perenne indebitamento attraverso una moneta complementare all’euro fondata sull’abbondanza anzichè sulla scarsità, che permetta di creare ricchezza e di redistribuirla a tutti. Attraverso la FAZ, Financial Autonomous Zone – Zona Finanziaria Autonoma. Scarica il documento

Abbondanza rossa

Red plenty platforms di Nick Dyer-Witheford Testo originale: Culture Machine, Vol. 14 (2013) Traduzione: Dante Cruciani Ho ritenuto di fare questo sforzo in quanto alcuni dei temi trattati in questo articolo sono piuttosto in sintonia con il nostro lavoro. Non tanto, ovviamente, la considerazione dell’URSS come stato socialista degenerato a causa dell’arretratezza tecnologica; quanto inveceContinua a leggere “Abbondanza rossa”

Perchè una moneta complementare locale?

Come è possibile uscire dell’euro….senza uscirne? Per uscire da questa economia fondata sul perenne indebitamento, è necessario introdurre una nuova moneta complementare all’euro fondata sull’abbondanza anzichè sulla scarsità. Vediamo di che si tratta… Le monete alternative, parallele o complementari come il WIR, hanno creato un sistema di mezzi di pagamento, che si affianca parallelamente aContinua a leggere “Perchè una moneta complementare locale?”

M-commerce e moneta elettronica

di Uriel Fanelli, Kein Pfusch Torno un poco ad un post sul mio lavoro, e ne approfitto per continuare il discorso sull’m-banking, che tra 2013 e 2014 sara’ uno dei leit-motif delle nuove offerte del mondo mobile. Ho gia’ parlato in passato di m-pesa ( http://www.keinpfusch.net/2011/12/m-banking.html ) e del suo devastante (in senso positivo) impattoContinua a leggere “M-commerce e moneta elettronica”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito